Voyager | Il programma di Google Earth per le scuole

Google ha lanciato il programma Voyager, l’app didattica di Earth per effettuare visite guidate grazie alla voce di scienziati e ricercatori

Ad aprile 2017 Google ha lanciato una versione di Google Earth con una veste grafica rinnovata, che comprende una serie di nuove funzionalità che vanno oltre la visualizzazione del pianeta attraverso l’utilizzo di mappe e immagini satellitari, consentendo agli utenti di esplorare il mondo attraverso alcuni tour customizzati. Alla fine di giugno Google ha annunciato che presto Google Earth arriverà anche nelle aule scolastiche.

voyager

Escursioni virtuali con scienziati e ONG

Google Earth ha introdotto una funzionalità chiamata Voyager, che offre una serie di visite guidate da scienziati, organizzazioni no profit e altre voci narranti. Le escursioni virtuali permettono di esplorare una regione o più località, utilizzando foto, video a 360 gradi e Street View, insieme al testo.

International Society for Technology in Education

Alla conferenza ISTE, International Society for Technology in Education,  tenutasi alla fine di giugno 2017, Google ha annunciato anche di voler ampliare la propria offerta di tour, per progettare materiali utili per la scuola. I partner di questo nuovo progetto includono nomi come National Geographic Society, PBS Education, HHMI Biointeractive e Mission Blue. Queste storie consentiranno agli studenti di esplorare il mondo utilizzando Google Earth in classe, sostengono da Google, visitando luoghi remoti e non sempre accessibili. Il motore di ricerca metterà a disposizione degli insegnanti una serie di strumenti per capire come poter utilizzare al meglio la piattaforma.

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Petit Pli, gli abiti progettati per crescere insieme ai bambini

Petit Pli è una tuta sportiva neutra e impermeabile il cui tessuto si allunga e si adatta perfettamente a bambini dai 6 mesi ai 3 anni. In questo modo i genitori non saranno costretti a comprare di continuo vestiti per i loro figli in crescita

Grind2energy: dai diamanti non nasce niente, dalla spazzatura nasce energia

In Winsconsin gli scarti alimentari prodotti dai supermercati e dai ristoranti diventano fonte per la produzione di combustibile. Un sistema per abbattere i rifiuti solidi e produrre energia in modo sostenibile

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti