world

Stir Education: la rete di prof giovani e motivati che sta cambiando la scuola in India

La crisi della scuola passa anche dalla poca motivazione degli insegnanti. Per questo in India alcuni giovani hanno pensato di ridare fiducia ai docenti creando un network che permette loro di confrontarsi e discutere dei problemi che, tutti i giorni, incontrano in classe

di Antonella Spinelli
world

Dentro o fuori? Gli studenti si confrontano sulla Brexit usando i condom

Nei campus universitari del Regno Unito molti studenti provano a catturare l’attenzione dei propri coetanei sul referendum del 23 giugno. E lo fanno con giochi di ruolo e preservativi gratis

di Antonella Spinelli
Startup

Così la maternità e un’app ti preparano a diventare imprenditrice

Per alcune donne la maternità si presenta come un’occasione per inventarsi un lavoro e diventare imprenditrici. La testimonianza di due mamme che hanno creato una app per scambiarsi (di persona) consigli e esperienze

di Antonella Spinelli
news

Adesso l’omino Lego corre anche in carrozzina

Un personaggio Lego su sedia a rotelle è apparso per la prima volta al mondo durante una fiera di giocattoli internazionale. L’azienda danese ha così ceduto alle pressioni dei genitori di bambini disabili attraverso la campagna #ToyLikeMe

di Antonella Spinelli
world

Un giovane maestro porta la scuola a cavallo nei villaggi irraggiungibili dell’Etiopia

In Etiopia sono moltissimi i villaggi isolati e le comunità nomadi. Così è diventata nomade anche l’istruzione, che si sposta in sella a un cavallo per raggiungere anche quei posti inaccessibili ad automobili e motociclette

di Antonella Spinelli
world

Kukua, il team che crea app per far studiare i bimbi negli slum africani

L’istruzione con smartphone e tablet arriva in Africa con Kukua, che sviluppa giochi educativi appositamente pensati per fornire un’istruzione di base ai bambini che nascono nelle comunità più povere

di Antonella Spinelli
Startup

Una startup egiziana fa studiare i bambini su Youtube (in 5 minuti)

Nafham realizza brevi video-lezioni su tutte le materie curriculari del programma scolastico egiziano. In questo modo riesce a raggiungere i molti bambini nei villaggi che non hanno accesso all’istruzione

di Antonella Spinelli