9192219

"Rendetevi indispensabili, ci sarà sempre bisogno di un creativo". I consigli di 50 leader al Creativity Day

HackInBo, che cosa è successo all'evento bolognese dedicato alla security

Il Campus di H-Farm raccontato da Riccardo Donadon. “Ripartiamo dai ragazzi e dalle idee”

Fizzy, la piattaforma di AXA che sfrutta la blockchain per i rimborsi aerei

Altro che 22 uomini in mutande su un prato a rincorrere una palla...

Sinba chiude, la storia della startup raccontata in un video

To Be Kids, la lampada che sfrutta il Li-Fi per far scaricare ai bambini contenuti sicuri

Un robot come mediatore nel trattamento dei disturbi dello spettro autistico

Un pezzo di Italia nel futuro del Li-Fi: intervista a Paolo Russo di To Be Srl

MySpot è la mappa condivisa per freelance e smart workers

Fatture in Cloud lancia la web serie Vita da StartUp

Spotahome ha chiuso un round da 16M con Passion Capital e Seaya Ventures

L'olio extravergine di oliva estratto con gli ultrasuoni. Il progetto Perform Tech

A Torino nasce Nesta Italia per l’innovazione in campo sociale

Onde gravitazionali, da oggi sappiamo di più sull'Universo e sull'origine dell'oro

La startup dei servizi «garantiti» per affitti brevi | CleanBnb

Il dating online in Italia vale 5 miliardi di euro


Antonella Di Noia, Autore a iSchool
Education

Comunicazione, strumenti e processi. I risultati di XYZ, il laboratorio della Scuola Open Source

Dallo sviluppo di strategie di comunicazione, partendo dall’analisi dei dati, a un format didattico partecipato per la progettazione dei master. L’intervista a Alessandro Tartaglia, direttore della Scuola Open Source, sugli output di XYZ.

di Antonella Di Noia
Education

A Bari, dal 23 al 31 luglio, il laboratorio XYZ della Scuola Open Source

Una settimana di laboratori per una progettazione aperta alla scoperta di nuove soluzioni adottabili dalla Scuola Open Source e dai centri di cultura indipendente. Attraverso lo scambio di competenze tra docenti e partecipanti e un processo di apprendimento “hacker”. Alessandro Tartaglia, co-founder della Scuola Open Source, spiega a StartupItalia! gli obiettivi di XYZ

di Antonella Di Noia
Education

La community che dà valore alle idee d’impresa degli studenti. InEmbryo

Da un workshop sul fare impresa ad un format digitale per raccogliere le idee degli studenti e le competenze per validarle. Così è nata la piattaforma realizzata da Antonino Lo Burgio e Maria Rita Infurna

di Antonella Di Noia
app

Uno studente sviluppa un’app con percorsi turistici innovativi e low-cost. MonuMeet

Da Friuli Innovazione al palco di Digithon, com’è nato e come cresce il progetto di Nicolò Ferramosca, che ha già le idee chiare su dove arriverà il suo portale che valorizza il territorio

di Antonella Di Noia
Lavoro

Dai banchi di scuola al pitch. I finalisti del progetto “A Scuola di Startup” a DigithON 2017

Il progetto realizzato da AuLab ha coinvolto per il terzo anno consecutivo studenti delle scuole secondarie superiori. Il team vincitore sarà premiato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bari e Bat. Abbiamo intervistato Davide Neve, CEO di AuLab

di Antonella Di Noia
Education

Una community di genitori (e di prodotti) per educare i bambini col metodo Montessori. Togenther

Togenther è un portale che raccoglie le esigenze dei genitori sull’educazione dei propri figli per individuare prodotti di qualità, realizzati da piccole aziende italiane, e venderli on line. Tutti a un prezzo più vantaggioso.

di Antonella Di Noia