makers

Così è nato FabLabaro, il primo lab digitale in una scuola di Roma Nord

A Labaro, sulla via Flaminia, la nuova casa dei makers in un ex laboratorio d’arte della scuola in Largo Castelseprio

di Alessio Nisi
makers
makers
makers

Giocattoli stampati in 3D alla scuola d’infanzia di Sigillo: il progetto di Indire

La scuola dell’Infanzia “G. Agostinelli” di Sigillo è tra le scuole inserite nel progetto “Costruire Giocattoli con la Stampante 3D” di Indire (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca educativa)

di Guest
makers

Il mondo makers è magico, ci abitano i robot e noi siamo ospiti

Gli artigiani digitali visti con gli occhi di una 18 enne innamorata. Quello è il suo mondo e ci spiega perché la fa sognare

di Arianna Moro
makers

Obama mantiene la promessa: Ahmed, il “ragazzo dell’orologio”, ha visitato la Casa Bianca

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ricevuto alla Casa Bianca Ahmed Mohamed, il 14enne del Texas che a settembre era stato arrestato per aver portato a scuola un orologio fatto in casa

di Carlotta Balena
makers

«La Rete crea legami ​e non si fa mai la guerra quando ci sono legami»

La giovane maker Valeria Cagnina durante l’Opening Conference della Maker Faire Rome ha parlato delle sue speranze per il futuro, dei suoi sogni e di tutto quello che ha già fatto a soli 14 anni con certe parole che fanno riflettere

di Valeria Cagnina
makers

Sono Valeria, ho 14 anni, e sono diventata una maker grazie a Youtube

Valeria Cagnina, 14 anni, è una blogger e Campionessa digitale di Alessandria. Aprirà la terza edizione della Maker Faire Rome il 16 ottobre all’Università Sapienza di Roma. Qui racconta cosa significa, per lei, essere maker

di Valeria Cagnina
makers

Cesare Cacitti: «La Maker Faire è come Hogwarts, qui si condividono le magie»

Cesare Cacitti è un maker precoce. A soli 13 anni ha costruito una stampante 3D, e da poco ha avuto un finanziamento dalla Regione Veneto per un fablab. Aprirà la terza edizione della Maker Faire Rome

di Cesare Cacitti
makers

A 9 anni un braccio meccanico, a 16 l’app antiviolenza. «Da bimbo ero un maker e non lo sapevo»

Leonardo Falanga ha costruito un braccio meccanico quando era solo un bambino: da allora si è appassionato alla robotica e non si è più fermato. E’ arrivato in finale alla scorsa edizione di Innovation Game con un’app che previene la violenza sulle donne. E’ uno degli speaker della Maker Faire Rome 2015 e in questo post spiega cosa significa per lui la filosofia maker

di Leonardo Falanga
makers

Non solo ragazzi maker: Anna e Nicoletta ne sono la prova con i loro droni alla Maker Faire

Anna e Nicoletta sono due makers girls e studiano al Galilei di Castelfranco. Saranno presenti anche loro alla Maker Faire 2015 per presentare il progetto della loro scuola, Droni by art, che avvicina i giovani all’arte

di Giulia Lotti
makers

«Il mio primo Coderdojo da mentor è stato un’emozione fortissima»

Un giorno da mentor del Coderdojo visto con gli occhi di una studentessa di 18 anni. Arianna Moro, tra gli speaker della Maker Faire 2015, racconta la sua giornata da insegnante di condig per i più piccoli a Francavilla Fontana

di Arianna Moro
makers

Bis dell’Italia ai mondiali di robotica in Cina

Il team Spwr dell’IIS Galileo Galilei di Roma si conferma campione del mondo alla RoboCup Junior. In campo due robot calciatori interamente costruiti e programmati dagli studenti

di Redazione
makers

Cesare Cacitti (16 anni): “Con i 100 mila euro del Veneto aprirò il mio primo Fablab”

Il giovane maker Cesare Cacitti a soli 13 anni ha costruito una stampante 3D. Questo mese ha ottenuto, con la Cooperativa “Il Mosaico” di Dueville, un finanziamento della Regione Veneto di 100 mila euro per aprire un fablab nel suo paese. In questo contributo racconta la sua esperienza

di Guest
makers

Gli studenti che fanno l’artigianato del futuro in concorso a Mestre

La Cgia di Mestre ha promosso il premio “Artigianato & Scuola” per sostenere le idee imprenditoriali nate a scuola. Progetti in mostra fino al 24 maggio

di Alex Corlazzoli
makers

“Ho costruito una stampante 3D per la libertà dei miei figli”

Lettera di un papà che racconta come una stampante 3D abbia svegliato la creatività e la voglia di fare dei propri figli. E dell’importanza che questo strumento può avere nei contesti scolastici

di Guest
makers

Studenti e startupper a lavoro su Arduino nell’incubatore I3P [GALLERY]

Un workshop per introdurre gli studenti delle scuole superiori alle tecnologie dell’open hardware. Questo l’obiettivo che ha unito una startup (RecTv) un istituto tecnico di Moncalieri e il programma di supporto dell’incubatore I3P

di Alessandro Frau