Ora di codice, in 20 scuole laboratori con una versione speciale di Minecraft

Organizzati da Microsoft e Fondazione Mondo Digitale, i laboratori saranno incentrati su “Minecraft Hour of Code Designer”, che insegna agli studenti come creare la propria versione personalizzata del famoso videogame

Dal 5 all’11 dicembre, in tutto il mondo, c’è l’Hour of Code, ovvero l’Ora di codice, l’iniziativa annuale che celebra la Computer Science Education Week, la settimana dedicata all’informatica e al pensiero computazionale. In questa settimana, Fondazione Mondo Digitale e Microsoft, in collaborazione con De Agostini Scuola, hanno organizzato in 20 scuole, i tutorial per imparare “Minecraft Hour of Code Designer”, una versione di Minecraft realizzata da Microsoft and Code.org per permettere agli studenti di acquisire, divertendosi, competenze fondamentali per il loro futuro.

schermata-2016-12-02-alle-12-53-10

Saranno oltre 3.000 gli studenti nelle scuole primarie e secondarie e nella Palestra dell’Innovazione di Roma che avranno accesso ai laboratori di coding, che saranno incentrati su “Minecraft Hour of Code Designer“, una versione del noto videogioco appositamente realizzata dai game designer di Mojang e Microsoft per bambini dai 6 anni in su.

Minecraft Hour of Code Designer insegna agli studenti a creare la propria versione personalizzata di Minecraft

Un’ora di codice in cui i giovani partecipanti dovranno mettere in campo tutta la loro creatività, ma allo stesso tempo anche imparare a usare la programmazione per affrontare 12 sfide che li porteranno a creare il proprio videogioco, scrivendo le proprie regole, scegliendo personaggi, modalità e strategie. I docenti, a loro volta, avranno l’occasione di vedere e confrontarsi con i meccanismi del videogioco per comprendere come sfruttarne le potenzialità, rendendo più efficaci e appassionanti le ore di lezione, e contemporaneamente offrire ai loro piccoli studenti la possibilità di familiarizzare con modalità di lavoro collaborative, orientate al problem solving e allo sviluppo del pensiero critico, oltre all’acquisizione di competenze trasversali per l’apprendimento di materie tradizionali come matematica o storia. De Agostini Scuola omaggerà tutti i docenti che parteciperanno ai laboratori di “Minecraft Hour of Code Designer” con l’ebook “Coding a scuola” di Alberto Pian, una delle prime guide italiane al pensiero computazionale progettata per formatori e insegnanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le 6 startup finaliste di .itCup Registro 2017

Dalle 110 candidature arrivate per la sesta edizione della .itCup organizzata dal Registro.it sono stati selezionati i progetti innovativi che parteciperanno alla .itCup School a Pisa. E che il 26 ottobre saranno in finale a Roma

Negli Stati Uniti arriva il primo avvocato-robot al mondo. Ed è gratuito

Il robot, che si chiama DoNotPay, in realtà è un’intelligenza artificiale in forma di chatbot e offre consulenza gratuita a chi non può permettersi un legale in carne e ossa. Nei due anni di sperimentazione ha contestato 375mila multe per il parcheggio

McDonald’s firma una linea di abbigliamento e la consegna a casa con UberEats

La famosa catena di fast food ha pensato per il 26 luglio a una campagna per celebrare il Global Delivery Day: in quella data chi ordinerà con UberEats si verà recapitare a casa un articolo con riferimento al marchio del Big Mac

I vincitori della prima edizione: “Siamo cresciuti grazie a Start To Be Circular”

Grazie alla call di Fondazione Bracco la startup Orthoponics ha acquisito le giuste competenze per conquistare il mercato. Scadenza il 3 di novembre. In palio un premio del valore di 10.000 euro e l’ingresso nell’incubatore SpeedMiUp

Botnet, Microsoft combatte Fancy Bear in tribunale

Per fronteggiare l’offensiva cibernetica che si presume giunga dalla Russia, a Redmond hanno scelto un’arma non convenzionale. I cyber-criminali sono colpiti a suon di carte bollate, e la loro botnet smantellata in tribunale