immagine-preview

Gen 10, 2018

Confermato il Bonus Cultura. 500 euro anche per chi è nato nel 2000 e nel 2001

I neomaggiorenni potranno richiedere 500 euro da spendere in libri e device. Ecco come fare

Il bonus cultura è stato confermato per i ragazzi che compiranno 18 anni nel 2018 e il 2019. La  legge di Bilancio  dell’anno appena iniziato ha esteso il buono da 500 euro ai nati nel 2000 e nel 2001 per i quali il numero e il tipo di opportunità di spenderli si è ulteriormente ampliato.

Per l’attivazione del progetto bisognerà però aspettare la pubblicazione del decreto attuativo sulla Gazzetta Ufficiale, prevista per marzo 2018, prima della quale i neodiciottenni non potranno utilizzare 18app.

Che cos’è il Bonus Cultura

Il bonus cultura è stato introdotto con lo scopo di promuovere la cultura e il patrimonio artistico del paese ed è ufficialmente operativo attraverso la piattaforma online dal 3 novembre 2016.

Il bonus può essere utilizzato per acquistare biglietti di cinema, teatri e concerti, eventi culturali come fiere e festival, accessi a musei e parchi archeologici e per acquistare libri, ebook, audiolibro e musica. Da quest’anno si può anche utilizzare per pagare Spotify (ne avevamo parlato qui).

Per accedere all’app è necessario iscriversi a SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), ovvero avere una carta d’identità digitale, che si può richiedere a partire dal giorno del diciottesimo compleanno (qui come funziona). SPID accerterà i dati anagrafici del beneficiario mentre la gestione pratica del bonus avviene attraverso l’applicazione web, 18App, a cui ci si registra con le credenziali SPID. I nati nel 2000/2001 dovranno registrarsi entro il 30 giugno 2018.

Cosa si potrà comprare?

Nel dettaglio e se tutto verrà confermato, i diciottenni potranno utilizzare la Carta elettronica per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, comprare libri, entrare nei musei, presenziare e eventi culturali, visitare monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali. Ma che per assistere a concerti, acquistare musica anche online, frequentare corsi di corsi di musica e di teatro e lingua straniera.

Come si può spendere?

Il Bonus sarà disponibile per ogni 18enne fino ad esaurimento del denaro (non è necessario spenderlo tutto in una volta).
Non ci sono limiti di spesa per ogni singolo acquisto (purché si resti nei 500€), ma sarà possibile comprare solo un’unità di ciascun bene.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter