Google e altri 3 summer camp per bambini super tecnologici

Dai campus per nativi digitali a Roncade, ai laboratori virtuali di Google: l’estate è il momento buono per aumentare le competenze digitali dei bambini. Attraverso summer camp mirati

Vi avevamo già parlato dei summer camp: settimane speciali dove bambini e ragazzi hanno l’occasione di divertirsi svolgendo attività educative di diverso tipo. L’estate, infatti, è il periodo ideale per vivere esperienze per le quali, durante il resto dell’anno, non si ha abbastanza tempo, ed è l’occasione buona per imparare qualcosa di nuovo (e diverso). Di seguito una selezione di summer camp tutti dedicati al digitale e alla tecnologia. 

ws_Hi-Tech_Kids_1280x800

1. Tecnoscienza

Si chiama “Scienziati in padella” il summer camp di Tecnoscienza dedicato ai bambini dai 7 ai 14 anni per vivere una settimana immersi nella scoperta e nella sperimentazione scientifica. I bimbi saranno seguiti da animatori che li avvicineranno alla robotica, alla fisica alla chimica e alla botanica. Il camp fa parte di una rete di Science Camp organizzati da ToScience, l’associazione piemontese no profit per la promozione della cultura scientifica. Il camp si terrà a Savigno, in provincia di Bologna, dal 12 al 19 luglio. Qui la brochure.

science-camp-15---460-

 

2. Digital Accademia camp

A Roncade, a pochissima distanza dalla laguna di Venezia sorge la Tenuta Ca’ Tron di H-Farm: qui si svolgono i corsi della Digital Accademia per bambini dai 6 ai 9 anni e per ragazzi dai 10 ai 14 anni. Durante l’anno, Digital Accademia tiene bootcamp per professionisti e aziende, ma per l’estate si è specializzata su corsi per “digital native”, i nativi digitali: praticamente i bambini che avevano un dispositivo tecnologico in mano già nei primi anni di vita. I corsi per Digital Natives sono in tutto 7: si va dal graphic design per gli appassionati di disegno, al digital storytelling per chi ama le storie e i film. Poi c’è il camp per i piccoli makers e quello che insegna ai piccoli le basi della programmazione, il summer camp di elettronica, robotica e perfino quello per imparare a costruire i videogames. Qui i dettagli sulle date e i costi. 

maxresdefault

3. Google camp

Il 13 luglio cominceranno i camp virtuali per bambini di Google: i bambini possono collegarsi per laboratori e corsi a tema, organizzati anche grazie a collaborazioni eccellenti: nella settimana dedicata agli Oceani i bambini potranno scoprire l’ambiente marino con il National Geographic, in quella dedicata allo Spazio scopriranno la vita degli astronauti con la Nasa. Altri temi sono la Natura e la Musica. Tutti i corsi resteranno aperti, così che i bambini potranno accedervi in qualsiasi momento durante le loro vacanze. I camp sono in inglese: un’occasione per migliorare le conoscenze linguistiche dei bambini, che ad ogni modo, anche se non parlano la lingua, potranno imparare dalle immagini e dalle interazioni.

Camp-Google-2015-themes

4. Apple workshop

Apple organizza laboratori gratuiti di 3 giorni in cui i bambini dagli 8 ai 12 anni potranno sviluppare la propria creatività utilizzando gli strumenti e le tecnologie della mela. Due i laboratori disponibili: nel primo, “Storie in movimento” i bambini possono cimentarsi con la produzione di piccoli filmati, nel secondo “Storie interattive con iBooks” ci sarà la possibilità di di creare libri interattivi. Al termine dei tre giorni è prevista anche una presentazione finale. I corsi si svolgono presso gli stores Apple.

us-camp-hero

Ti potrebbe interessare anche

Technotown e altri 4 posti fantastici dove mandare i ragazzi in vacanza (a imparare)

Dalla scienza all’inglese, dalla natura allo sport. Ad ognuno il suo summer camp: ecco 5 campi estivi per ragazzi che uniscono divertimento e apprendimento

Google Classroom, 5 nuove funzionalità per studenti ed insegnanti

Ecco le nuove funzionalità disponibili per tutti gli insegnanti e gli studenti che utilizzano Google Classroom, oltre 40 milioni di utenti nel mondo

Sogni di creare videogame? Ecco il corso della Digital Bros Game Academy

Aperte le iscrizioni per il primo corso di formazione e specializzazione per aspiranti sviluppatori, designer, creativi di videogame firmato Digital Bros

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

Il brevetto di Harvard arriva in Italia con la batteria di Green Energy Storage

Il sistema, basato su una molecola estraibile dai vegetali, consente di accumulare energia, riducendo l’impatto ambientale e i costi di produzione. L’idea di business è diventata un caso di successo anche per l’overfunding su Mamacrowd

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo