Redazione

Set 27, 2015

Dal Miur 90 milioni per il wi-fi nelle scuole: il bando fino al 9 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha aperto un avviso di finanziamento per portare o migliorare il wi-fi nelle scuole. Gli istituti hanno ancora due settimane per aderire

Fino al 9 ottobre le scuole potranno aderire al bando del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione o il miglioramento di reti wi-Fi negli istituti italiani del I e del II ciclo. Il bando prevede oltre 90 milioni di finanziamento, previsto dall’Avviso “Per la Scuola – competenze e ambienti di apprendimento”, inserito nel Programma Operativo Nazionale 2014-2020.

wi-fi

Le scuole dovranno presentare un progetto in sede di Collegio dei docenti prima, e Consiglio di Istituto poi: dovrà essere puntuale e dettagliato, e prevedere tutti i requisiti indicati nelle modalità di partecipazione del bando. Come modello per la redazione del progetto può essere utilizzato il format previsto dalle Schede Descrittive dei Progetti del POF. L’Avviso prevede che ciascun istituto possa richiedere da un minimo di 7.500 euro a un massimo di 18.500 in base al tipo di intervento necessario (ampliamento o realizzazione ex novo della rete wi-fi) e in relazione alla grandezza della scuola.

“Abbiamo a disposizione risorse per coprire il 100% delle richieste – ha detto il Ministro Stefania Giannini -. Il miglioramento delle infrastrutture per connettere le aule è un incentivo all’adozione di quegli approcci didattici innovativi che vogliamo promuovere con il nuovo Piano nazionale per la scuola digitale che presenteremo a breve e di cui il bando rappresenta un primo passo”.