Amazon porta gli studenti al Festival del giornalismo di Perugia (e pubblica i loro articoli)

La Stampa, DWDL.de, El Pais e Vice sono i media partner che pubblicheranno le 5 video notizie vincitrici sul tema “Una storia di trasformazione grazie alla digitalizzazione e alle nuove tecnologie”

 

Gli studenti provenienti da tutta Europa, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, possono partecipare al concorso lanciato da Amazon per il terzo anno consecutivo in occasione del Festival Internazionale del Giornalismo (IJF) che si terrà a Perugia dal 5 al 9 aprile. Per partecipare dovranno inviare una video notizia della durata massima di due minuti sul tema “Una storia di trasformazione grazie alla digitalizzazione e alle nuove tecnologie“. I cinque studenti vincitori vedranno le proprie video notizie pubblicate sui quotidiani europei La Stampa, DWDL.de, El Pais e Vice durante la settimana del Festival, e Amazon coprirà il rimborso di tutti i costi di trasporto e alloggio per assistere al Festival. Il termine ultimo per la consegna delle notizie è il 6 marzo 2017.

11_ijf1

I video saranno valutati da Amazon e da giornalisti de La Stampa, DWDL.de, El Pais e Vice in base alla pertinenza al tema, allo stile giornalistico della video notizia e alla sua capacità di informare, ispirare e coinvolgere lo spettatore. Le video notizie vincitrici saranno pubblicate online sui siti web dei media-partner. Per conoscere i vincitori della scorsa edizione è possibile cliccare qui. “La Stampa ha nella propria identità la ricerca dell’innovazione nell’editoria e nel giornalismo – ha detto Maurizio Molinari, direttore de La Stampa – Siamo particolarmente orgogliosi di continuare questa partnership con Amazon e con il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, proprio nell’anno che ci vede festeggiare i 150 anni del nostro quotidiano”.

Amazon sarà per il quarto anno consecutivo sponsor di IJF. In una full-immersion di 5 giorni, i giornalisti potranno scambiare opinioni con i lettori e altri giornalisti, sulle implicazioni dei profondi cambiamenti che stanno toccando il mondo della conoscenza e delle notizie (libri, giornali) trasformate da un giorno all’altro da formato fisso a flusso libero: un mondo nuovo che apre possibilità apparentemente illimitate. “Siamo lieti di avere Amazon per il quarto anno consecutivo come main sponsor del Festival Internazionale del Giornalismo”, ha dichiarato Arianna Ciccone, che assieme a Chris Potter ha fondato IJF nel 2006.  “Amazon, che ha significato una rivoluzione nel consumo dei contenuti digitali, gioca un ruolo cruciale nella diffusione della conoscenza. La terza edizione della scholarship creata da Amazon in collaborazione con IJF e con il sostegno di importanti testate europee avrà come oggetto la trasformazione digitale”. Gli studenti possono presentare la propria candidatura alla scholarship del Festival Internazionale del Giornalismo compilando il modulo nella pagina web della scholarship del Festival. I vincitori saranno annunciati a fine marzo.  Maggiori informazioni e il regolamento completo sono disponibili all’indirizzo www.amazon.it/ijf-scholarship

Road to #SIOS17 | Musement: ecco come quattro italiani hanno ripensato al modo di fare vacanza

Tre amici e un’intuizione geniale: storia della startup italiana che ripensa le esperienze di viaggio. In attesa del nuovo StartupItalia! Open Summit di dicembre 2017 intervista a Claudio Bellinzona di Musement, una delle dieci startup finaliste dell’ultimo SIOS

La nuova sneaker di Vivobarefoot è fatta solo con le alghe

L’azienda britannica è pronta a lanciare sul mercato delle calzature anfibie in collaborazione con Bloom Foam. Sono le prime al mondo prodotte a partire dalla vegetazione delle acque inquinate

NotPetya: quando un solo malware è responsabile di miliardi di perdite. I numeri rivelati dalle aziende

I dati pubblicati delle aziende nei rapporti periodici forniscono informazioni sull’impatto del malware. Il gigante del trasporto e della logistica, AP Moller-Maersk, ha annunciato che l’attacco ha causato perdite per almeno 200 milioni di dollari