Alex Corlazzoli

Alex Corlazzoli

Gen 31, 2018

Maturità| Greco al classico, matematica allo scientifico. Tutte le materie

Dopo le polemiche sono finalmente arrivate le materie della Maturità. Eccole nel dettaglio

Greco per il liceo classico, matematica per lo scientifico, scienze umane  per il liceo delle scienze umane, economia aziendale per l’indirizzo amministrazione, finanza e marketing degli istituti tecnici, scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera degli istituti professionali.

Sono alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta della Maturità 2018, annunciate poco fa dal Ministero dell’Istruzione.

Vediamo nello specifico per singoli indirizzi.

Per i licei oltre a greco per il classico e matematica per lo scientifico e anche per l’opzione scienze applicate ci sarà lingua e cultura straniera 1 per linguistico; discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi per l’ artistico; teoria, analisi e composizione sarà la materia della seconda prova al musicale; tecniche della danza al liceo coreutico.

 

Passiamo ai tecnici: economia aziendale per chi frequenta  l’indirizzo amministrazione, finanza e marketing; lingua inglese nell’opzione relazioni internazionali per il marketing nell’indirizzo turismo. L’indirizzo costruzioni, ambiente e territorio dovrà cimentarsi con estimo; meccanica, macchine ed energia per i ragazzi dei corsi di meccanica, meccatronica ed energia; sistemi e reti per l’indirizzo informatica e telecomunicazioni mentre è spuntata progettazione multimediale per l’indirizzo grafica e comunicazione. Il pianeta degli agrari se la vedrà con  economia, estimo, marketing e legislazione.

 

Tra le materie scelte per i professionali troviamo scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera;  diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva nell’articolazione accoglienza turistica; tecniche professionali dei servizi commerciali per chi studia nel corso dei servizi commerciali; tecnica di produzione e di organizzazione nell’indirizzo produzioni industriali e artigianali. Infine tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione per l’indirizzo manutenzione e assistenza tecnica. Diverse le reazione degli studenti sul profilo Facebook Miur Social. Ciò che è certo è che sul sito del Miur pochi istanti dopo l’annuncio era tutto bloccato forse per i troppi accessi.