Sara Moraca

Sara Moraca

21 agosto 2017

 

#rESTATE in città coi bambini: 5 cose da fare a… Genova

Dall’Acquario di Genova, al Museo di storia naturale. Tutte le attività culturali e scientifiche per chi resta in città con i bambini

Un po’ mappa, un po’ bussola, un po’ guida. Abbiamo pensato a questo quando abbiamo messo insieme #rESTATE in città coi bambini, una sorta di rubrica curata da Sara Moraca, dedicata a chi d’estate rimane in città, insieme ai più piccoli: perché, alla fine, anche nei mesi più caldi, possiamo continuare a goderci la bellezza delle nostre città. Basta solo organizzarsi…

Acquario di Genova

Ormai diventato simbolo della città, l’Acquario di Genova conta 70 vasche cui si aggiungono le 4 a cielo aperto del Padiglione Cetacei. Le vasche ospitano tantissimi animali di 400 specie diverse tra pesci, mammiferi marini, uccelli, rettili, anfibi, invertebrati in ambienti che riproducono quelli originari delle singole specie con evidenti finalità didattiche. Il 15 luglio è stata inaugurata anche “Paleoaquarium, il mare al tempo dei dinosauri”: si tratta della prima esposizione in Europa dedicata agli animali marini ai tempi dei dinosauri. Curata dai paleontologi Stefania Nosotti e Simone Maganuco, il percorso è realizzato da Costa Edutainment in collaborazione con Ett e lo studio paleontologico Prehistoric Minds: esperienze multimediali, realtà virtuale, ricostruzioni in scala e molto altro faranno vivere al visitatore un viaggio a 360 gradi nel tempo e nello spazio.

Museo del mare

Nella zona vicino all’acquario ci sono altre tre attrazioni che meritano di essere visitate dai bambini: una fedele riproduzione di un galeone del 1600, che in realtà è stato fabbricato nel 1986 per un film di Roman Polansky, e “Biosfera”, una bolla di vetro e acciaio in cui anche i più piccoli possono imparare a conoscere e a difendere la bellezza delle foreste tropicali. Infine, accanto al Museo del Mare è possibile ammirare in tutta la sua maestosità il sommergibile Nazario Sauro. Genitori e bambini possono sperimentare in prima persona le condizioni di vita dei sommergibilisti a bordo di un vero sommergibile.

Museo di Storia Naturale

Al museo di storia naturale Doria la mostra “Dinosauri” è stata prorogata fino al 3 settembre (inizialmente doveva chiudere il 25 giugno). L’esposizione permetterà al pubblico di fare un salto indietro nel tempo per ammirare riproduzioni a grandezza naturale di questi animali che abitarono il cielo, la terra e i mari del nostro pianeta. Nella prima sala, una piccola introduzione legata ai fossili. Poi ci si immergerà in una foresta primordiale per camminare tra le grandi riproduzioni, tra cui quella del tirannosauro, dell’ittiosauro, del carnotauro, e tanti altri dinosauri.

Genova Comics and Games

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno per  i bambini e i ragazzi che amano film, fumetti e videogiochi è Genova Comics and Games, che arriva quest’anno alla quarta edizione. Dall’8 al 10 settembre 2017, villa Rossi (Sestri Ponente) si riempirà di eventi dedicati al magico mondo dei comics e dei giochi, per una tre giorni aperta a tutti, ingresso gratuito.

La città dei ragazzi

La città dei ragazzi e dei bambini è una struttura in cui i bambini possono imparare tante cose su scienza e tecnologia, divertendosi.
E’ una grande area gioco di oltre 3.000 metri quadrati, dedicata ai bambini dai 2 ai 12 anni. Anche in estate la struttura offre una serie di attività e laboratori, il calendario è consultabile 
qui.

Calenda: “Tassare i robot? Bisogna governare la rivoluzione” I temi del G7 e dell’I-7 di Torino

Si apre il sipario sulla “Innovation Week italian”: sei giorni alla Reggia di Venaria, nei quali i ministri si trovano per parlare di industria, scienza e lavoro. Parallelemente al G7 si è aperto anche l’I-7 il summit guidato da Diego Piacentini e che riunisce 48 esperti di innovazione provenienti da tutto il mondo

Blockchain, tutto quello che c’è da sapere sulla tecnologia alla base dei bitcoin

Anche chi non condivide fino in fondo l’entusiasmo dei due autori canadesi, non può essere cieco di fronte alla capacità della tecnologia di adattarsi a un’infinità di usi in campi diversissimi tra loro: dalla finanza, al retail, passando per assicurazione e sanità. Ecco una guida per capire cos’è la blockchain e perché rappresenta il futuro della Rete

Cyber Mid Year Report, fra tendenze e nuove minacce. Le contromisure dell’Europa

La UE si mobilita con iniziative concrete per fare fronte ai continui attacchi informatici. Ecco cosa emerge dai report di metà anno di Cisco, Check Point, Security on Demand e della National Association of State Chief Information Officers (NASCIO)