Un anno dedicato al talento: al via le attività 2016 della Fondazione Human Age

E’ fissato per il 16 febbraio il primo evento della Fondazione Human Age Institute, in cui verrà presentato il libro “Il segreto del talento” e illustrate le attività in programma per il 2016

Che cos’è il talento? Difficile da definire. Alcuni lo intendono come l’eccellenza in uno specifico settore, ma questa visione è riduttiva, se pensiamo a quante persone di talento esistono che non si possono catalogare sotto l’etichetta di un mestiere. E’ necessario considerare il talento, allora, come un insieme eterogeneo e trasversale di qualità, capacità e competenze, che permettono al singolo di emergere in una società in continua trasformazione, e ad un’azienda di spiccare e costruirsi il suo futuro. Proprio sulla coltivazione e sulla valorizzazione del talento si basano le attività della Human Age Institute Foundation di ManpowerGroup Italia, che per il 2016 ha programmato una serie di eventi come un Hackathon, una serie di  workshop tenuti dai “Talent Leader”, cioè gli Ambasciatori della cultura del talento della Fondazione, ed infine i “Talent Awards”, un premio ai chi ha saputo meglio interpretare e diffondere la cultura del talento. Domani è in programma il primo evento dell’anno della HAI: un incontro in cui verranno presentate le attività della Fondazione per il 2016 e durante il quale verrà presentato il libro “Il Segreto del Talento” (Garzanti) di Sandro Catani, in compagnia di ospiti come Davide Dattoli, fondatore di Talent Garden ed Eliana Guerra, produttrice di X Factor. L’appuntamento è per domani presso l’Auditorium di ManpowerGroup Italia a Milano, via Gioacchino Rossini 6/8, dalle 17 alle 20. Qui per registrarsi.

RB_6903

Un 2016 dedicato al talento

La Fondazione Human Age Institute si pone l’obiettivo di diventare un Hub del Talento, per mettere in relazione persone, aziende, associazioni e istituzioni al fine di generare soluzioni innovative e favorire la crescita dei talenti. HAI nasce due anni fa a Milano e in contemporanea viene lanciata a Madrid con l’obiettivo di mettere insieme imprese e persone che vogliono condividere metodologie e competenze. Per quest’anno HAI ha in programma vari eventi, tra cui: un Talent Hackathon, durante il quale innovatori e manager si confronteranno sulle sfide delle aziende in ambito HR; l’HAI Talent Fellowship Program, un programma annuale per mettere in rete i talenti con un percorso di knowledge sharing ed empowerment; la serie di HAI Talent Talks, seminari di formazione in tema risorse umane, innovazione, management; e infine gli HAI Talent Awards, un evento dedicato alla diffusione della cultura del talento. “Siamo nel bel mezzo della Quarta Rivoluzione Industriale e oggi più che mai il successo di ogni realtà organizzativa si fonda sulle competenze del fattore umano” – ha affermato Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ed Europa Orientale di ManpowerGroup e Presidente della Fondazione HAI – È importante concentrarsi sulle persone, perché in funzione delle loro attitudini, hard e soft, si ottiene una performance diversa. Il Talento passa da qui: è la spinta a misurare la normalità, a produrre risultati eccellenti. Alzando sempre più l’asticella”.

ha_635899427356012500

Il segreto del Talento

L’evento di domani è il primo appuntamento di quest’anno. Verrà presentato il libro “Il Segreto del Talento, istruzioni per l’uso” di Sandro Catani, che raccoglie storie di talenti, di persone “normali” che sono riuscite a seguire e a coltivare le loro attitudini e che sono diventate per questo “eccezionali”. Di seguito, il programma della giornata:

Introduzione:

Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ed Europa Orientale ManpowerGroup e Presidente Human Age Institute

Conduzione: Elena Gelosa, Marketing & Communications Director ManpowerGroup

Tavola rotonda “Il Segreto del Talento”

Interverranno:

Sandro Catani, Autore

Davide Dattoli, Founder Talent Garden

Eliana Guerra, Produttrice di X-Factor

Modera: Serena Scarpello, Media Expert & Digital PR ManpowerGroup

Tavola rotonda “Il Talento è di tutti, la mission di Human Age Institute”

Interverranno:

Enrica Arena, Co-Founder e CMO OrangeFiber

Salvatore Giuliano, Dirigente Scolastico ITIS ‘Ettore Majorana’ di Brindisi, fondatore progetto Book in Progress

Luca Martinetti, Brand Ambassador e Senior Private Banker di Banca Euromobiliare

Modera: Antonio Perdichizzi, CEO Tree

Skin, il bracciale che monitora il nostro grado alcolico (e ci avverte via app)

L’ha realizzato la BACtrack di San Francisco per prevenire l’abuso di alcol. Si chiama Skyn ed è un dispositivo indossabile: una sorta di braccialetto, che rileva l’alcol dal sudore e ci avverte in tempo reale – attraverso un’app – se stiamo esagerando.