H-Talents: gli studenti di H-Farm salgono sul palco con Gualazzi

Il nuovo format della scuola di H-Farm ha l’obiettivo di avvicinare i ragazzi il più possibile al mondo del lavoro. Sul palco, oltre al cantante anche il rugbista Mauro Bergamasco e la startupper Federica Sala

H-Farm lancia il format H-Talents, per mettere alla prova i propri studenti. La struttura, che ospita servizi di incubazione e accelerazione per nuovi business, si è allargata anche al settore dell’education, con l’apertura del suo H-Campus e della H-International School, una scuola che copre tutti i livelli di istruzione e che punta molto sulle lingue e sulle competenze digitali. H-Talents ed è il primo evento organizzato dai ragazzi delle classi di scuola superiore della H-International SchoolI ragazzi saliranno sul palco insieme a tra personaggi famosi:  il cantautore Raphael Gualazzi, il cui ultimo singolo L’estate di John Wayne ha raggiunto la vetta dell’airplay radiofonico, Mauro Bergamasco, rugbista due volte campione d’Italia con la Benetton Treviso e il più longevo giocatore della nazionale, e Federica Sala, CEO di InteriorBe, startup accelerata da H-Farm.

h-farm-1

Dalla strategia di comunicazione alla disposizione di sala, dalla scaletta degli interventi alle interviste, dalla gestione del budget fino all’intrattenimento del pubblico in sala: queste le attività su cui i ragazzi si sono concentrati nelle scorse settimane e che li vedranno salire sul palco mercoledì 21 dicembre per esprimere le proprie abilità da public speaker e storyteller. Sarà il debutto del format H-Talent, evento gratuito e aperto al pubblico. Per chi vuole partecipare l’appuntamento è dalle ore 18:00 alla sede di H-Farm in Via Sile 39 a Roncade.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un box di delizie e un kit per la ricetta. L’ecommerce Caciocavallo Impiccato

Dal kit basic a quello gourmet, c’è tutto l’occorrente per preparare il caciocavallo impiccato, inclusa l’asta brevettata per tenerlo sopra una fonte di calore. Prevista a breve anche una rete di Street Food e un carrello-cucina per i ristoranti. Il progetto di Saverio Mancino nei dettagli

Allarme mondiale: il ransomware Petya dilaga bloccando trasporti, centrali elettriche e perfino Chernobyl

L’attacco, forse condotto con “Petrwap” una variante del virus Petya, già nota agli esperti, attacca le macchine Windows. Come già accaduto con Wannacry, anche in questo caso il ransomware utilizza l’exploit EternalBlue rubato alla NSA