H-Talents: gli studenti di H-Farm salgono sul palco con Gualazzi

Il nuovo format della scuola di H-Farm ha l’obiettivo di avvicinare i ragazzi il più possibile al mondo del lavoro. Sul palco, oltre al cantante anche il rugbista Mauro Bergamasco e la startupper Federica Sala

H-Farm lancia il format H-Talents, per mettere alla prova i propri studenti. La struttura, che ospita servizi di incubazione e accelerazione per nuovi business, si è allargata anche al settore dell’education, con l’apertura del suo H-Campus e della H-International School, una scuola che copre tutti i livelli di istruzione e che punta molto sulle lingue e sulle competenze digitali. H-Talents ed è il primo evento organizzato dai ragazzi delle classi di scuola superiore della H-International SchoolI ragazzi saliranno sul palco insieme a tra personaggi famosi:  il cantautore Raphael Gualazzi, il cui ultimo singolo L’estate di John Wayne ha raggiunto la vetta dell’airplay radiofonico, Mauro Bergamasco, rugbista due volte campione d’Italia con la Benetton Treviso e il più longevo giocatore della nazionale, e Federica Sala, CEO di InteriorBe, startup accelerata da H-Farm.

h-farm-1

Dalla strategia di comunicazione alla disposizione di sala, dalla scaletta degli interventi alle interviste, dalla gestione del budget fino all’intrattenimento del pubblico in sala: queste le attività su cui i ragazzi si sono concentrati nelle scorse settimane e che li vedranno salire sul palco mercoledì 21 dicembre per esprimere le proprie abilità da public speaker e storyteller. Sarà il debutto del format H-Talent, evento gratuito e aperto al pubblico. Per chi vuole partecipare l’appuntamento è dalle ore 18:00 alla sede di H-Farm in Via Sile 39 a Roncade.

 

A Milano c’è un “caffè sospeso” anche per la tua startup (ovvero, il martedì sai dove trovarci)

StartupItalia! esce dal web, dai social e dalle redazioni e incontra le startup (che a loro volta fanno networking). Oggi, alla Ford Social Home di Milano, la prima The Next Tech Breakfast, con 3 progetti di eHealth: Opendot Lab, Mivoq e MarioWay

Cos’è l’economia circolare e perché ogni azienda che vuole fare Industria 4.0 dovrebbe conoscerla

E’ una delle scommesse europee per i prossimi 10 anni. Si chiama economia circolare e prevede di allungare all’infinito il ciclo di vita non solo dei prodotti industriali ma di ogni singolo elemento che lo compone. E porterà 100 mila nuovi posti di lavoro