La scuola di oggi e di domani a confronto

Presente e futuro della scuola italiana tra dematerializzazione degli uffici, software liberi e tecnologie innovative applicate alla didattica

Si parla spesso di scuola 2.0 e tecnologie innovative, ma secondo i dati dell’Osservatorio KION, rappresentati dalla società Tecnosistemi nella seguente infografica, il sistema scolastico attuale non sempre è al passo con i tempi (o con le attese sperate).

infografica scuola 2

Leggi anche: Registro elettronico, 7 su 10 usano ancora carta e penna 

infografica scuola 3

Leggi anche: Tecnologie nello zainetto, consigli e risorse gratuite per la didattica 2.0 

infografica scuola 4

Leggi anche: Ecco le scuole che non vogliono la banda larga (gratis)

Ti potrebbe interessare anche

Ecco le scuole che non vogliono la banda larga (gratis)

Solo 40 scuole del sud su 260 hanno aderito alla proposta del GARR e ottenuto una connessione super veloce nelle loro classi. Non dobbiamo puntare il dito su quelle che hanno rifiutato, ma capire il perchè

Tecnologie nello zainetto, consigli e risorse gratuite per la didattica 2.0

Dopo la summer school “Tecnologie nello zainetto si parte” è stato creato un sito web che raccoglie tutti i consigli e i materiali presentati durante il corso. Ce ne parla Laura Biancato

Anno 1986: «E’ il momento del registro elettronico ». Oggi ancora 1 scuola su 2 non lo usa

Giovanni Degli Antoni, accademico e informatico, era stato profetico ma ancora oggi molte scuole non hanno il registro elettronico e neanche la rete

Registro elettronico, 7 su 10 usano ancora carta e penna

I vantaggi del registro elettronico sono molteplici soprattutto per le famiglie, ma senza connessione come è possibile utilizzarlo a scuola?

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

Il brevetto di Harvard arriva in Italia con la batteria di Green Energy Storage

Il sistema, basato su una molecola estraibile dai vegetali, consente di accumulare energia, riducendo l’impatto ambientale e i costi di produzione. L’idea di business è diventata un caso di successo anche per l’overfunding su Mamacrowd

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo