I primi 6 mesi del Piano Nazionale Scuola Digitale

Infografica per capire a che punto siamo con il Piano Nazionale Scuola Digitale: delle 35 azioni previste, ne sono state avviate 21

Il Ministero dell’istruzione ha diffuso una serie di slide per fare il punto sui primi sei mesi di applicazione del Piano Nazionale Scuola Digitale, avviato lo scorso ottobre. Delle 35 azioni messe in conto nel Piano ne sono state avviate 21. Tra queste ci sono i bandi per aprire i laboratori digitali per la didattica, l’ampliamento del progetto per portare il pensiero computazionale nelle scuole (Programma il futuro) e la formazione digitale per dirigenti scolastici e personale amministrativo. L’azione che ha avuto forse più rilievo negli ultimi mesi è stata quella che ha visto l’introduzione nelle scuole italiane di una nuova figura, l’animatore digitale: un docente particolarmente esperto di tecnologie che ha il compito di favorire e promuovere la digitalizzazione del suo istituto. Tra i prossimi passi, invece, ci sarà un’app per monitorare l’andamento del Piano, che verrà lanciata questo mese, e una serie di istruzioni per guidare gli animatori digitali.

Leggi anche: Tutto quello che c’è da sapere sull’animatore digitale, spiegato da chi l’ha introdotto

 

1 2 3 4 5 6 7 8 9x 10 11x 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21

 

Ti potrebbe interessare anche

“Twitto la letteratura e assegno compiti di coding per Natale: la mia vita da animatrice digitale”

Intervista a Stefania Bassi, animatrice digitale e maestra elementare a Roma: la sua scuola è tra i vincitori del concorso del Miur per il Piano Nazionale Scuola Digitale

Tutto il Piano Nazionale Scuola Digitale spiegato in 35 punti

Guida pratica e riassuntiva del Piano Nazionale Scuola Digitale: 35 punti e 9 aree per spiegare i tempi e l’entità dei finanziamenti e per capire cosa cambia nella scuola italiana

Tutto quello che c’è da sapere sull’animatore digitale, spiegato da chi l’ha introdotto

Intervista a Damien Lanfrey e Donatella Solda, gli esperti del ministero dell’Istruzione che hanno redatto il Piano Nazionale Scuola Digitale dove si introduce la figura dell’animatore digitale

Road to #SIOS17 | Musement: ecco come quattro italiani hanno ripensato al modo di fare vacanza

Tre amici e un’intuizione geniale: storia della startup italiana che ripensa le esperienze di viaggio. In attesa del nuovo StartupItalia! Open Summit di dicembre 2017 intervista a Claudio Bellinzona di Musement, una delle dieci startup finaliste dell’ultimo SIOS

La nuova sneaker di Vivobarefoot è fatta solo con le alghe

L’azienda britannica è pronta a lanciare sul mercato delle calzature anfibie in collaborazione con Bloom Foam. Sono le prime al mondo prodotte a partire dalla vegetazione delle acque inquinate

NotPetya: quando un solo malware è responsabile di miliardi di perdite. I numeri rivelati dalle aziende

I dati pubblicati delle aziende nei rapporti periodici forniscono informazioni sull’impatto del malware. Il gigante del trasporto e della logistica, AP Moller-Maersk, ha annunciato che l’attacco ha causato perdite per almeno 200 milioni di dollari