67mila iscrizioni online completate in un giorno

Oltre 80mila le richieste inviate e 8 ragazzi su 10 sono stati già accettati dalle strutture scolastiche. Tempi record?

Primi giorni di iscrizioni on line e, secondo le rilevazioni del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sono già oltre 67.000 quelle effettuate dalle famiglie.
Nel dettaglio, alle 18.00 del 15 Gennaio, risultano inserite nel sistema informatico del Ministero 80.476 domande di iscrizione on line, di cui 67.164 inoltrate alle scuole e, dunque, completate. Sono 225.798 gli utenti che hanno richiesto la registrazione al sistema delle iscrizioni on line, 215.614 l’hanno confermata.
Ecco la tabella che raccoglie i dati delle iscrizioni registrate alla fine del primo giorno della messa online dell’apposito form:

monitoraggio iscrizioni online

Scadenza delle iscrizioni online

C’è tempo fino al 15 di febbraio per iscriversi in una classe prima di scuola primaria o secondaria di I e II grado per l’anno scolastico 2015/2016. Il Miur, per aiutare le famiglie nella procedura, ha messo a disposizione materiali informativi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Il food italiano parte alla conquista della Cina con la startup Ventuno

Le sorelle Di Franco hanno inventato un modo per presentare l’italian food all’estero: eleganti box a tema regionale con prodotti locali. E ora la piattaforma sarà una delle dieci finaliste dell’Italian Scaleup Initiative in China

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito