Gallery: i giochi do-it-yourself che potete costruire col cartone

A che serve acquistare nuovi giochi quando potete costruirli in casa riciclando scatole di cartone? Ecco alcuni esempi di come qualche genitore maker ha acceso la fantasia

Talvolta costruire un giocattolo è molto più divertente di andarlo a comprare. Se poi si tratta di mini-cucine, labirinti portatili e astronavi da tenere in camera, la personalizzazione renderà il gioco unico per i piccoli maker. Con il cartone delle scatole che molti supermercati buttano a fine giornata si possono creare tantissimi spunti di gioco, molto semplici da realizzare. La cosa bella dei giochi fatti col cartone è che quasi sempre, a fine giornata, si possono piegare e mettere sotto al letto o dietro a una porta.

1. L’astronave

Un parallelepipedo più quattro triangoli. Con qualche oblò e dettagli vari sarà un razzo perfetto per viaggi spaziali.

astronave

2. La cucina

Con i piccoli chef che spopolano in tv, a qualcuno sarà sicuramente venuta voglia di cucinare. Una piccola cucina si può costruire con delle scatole e qualche accessorio: vecchi cd al posto dei fornelli, una ciotola come lavandino, e qualche appendino per le presine.

cucina

cucina2

3. La lavagna

La passione per il disegno si fa grande: basta un rotolo di carta e due trapezi come base. Una lavagna perfetta per i piccoli artisti.

lavagna

4. Labirinti

Che vogliate fare il labirinto come quello di Alice nel paese delle meraviglie, o un percorso con finti-laser da superare, serviranno solo forbici e cartone.

labirinto3

labirinto

5. Fruttivendolo

Come la cucina, ma più grande: con scatole e scatoline potrete creare il banchetto del fruttivendolo a cui dovrete aggiungere solo la frutta.

frutta

6. La casetta

Il rifugio che tutti i bambini sognano di avere nella propria cameretta: la potete fare a forma di tenda da indiano o come questa in foto, come una casetta. Basta qualche cuscino da metterci dentro e il gioco è fatto.

casetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pochi secondi per lavare i denti grazie allo spazzolino record su Kickstarter

Amabrush combatte la noia di dover spazzolare per due minuti la dentatura, è molto più preciso nella pulizia e si collega tramite bluetooth a un’app. Ha raccolto quasi due milioni di euro in pochi giorni con il crowdfunding