Il primo FabLab in una scuola pubblica umbra è a Umbertide

Frutto di una collaborazione tra scuola ed enti locali, sabato 7 maggio verrà inaugurato il primo FabLab in una scuola umbra, dentro il Campus L. Da Vinci

I FabLab nelle scuole sono sempre meno un miraggio e più una realtà. Anche l’Umbria vede nascere il suo primo laboratorio digitale all’interno di un istituto scolastico. Il FABLAB-SCHOOL, che rappresenterà un concreto esempio di rete e ponte tra scuola, Università e mondo del lavoro verrà inaugurato sabato 7 maggio, alle ore 10 presso il Campus “L. da Vinci” di Umbertide.

Leggi anche: Il Miur mette 28 milioni per portare fablab, atelier creativi e kit di robotica nelle scuole

fab

Come nasce il progetto FabLab School (e come ha trovato i fondi)

Il FabLab è frutto di un progetto elaborato e realizzato in collaborazione stretta tra l’Istituto Superiore di Umbertide, il Comune di Umbertide e gli imprenditori locali, un’evoluzione e un’espansione dell’idea Fablab (“laboratori di fabbricazione dove creare quasi tutto”) originariamente pensata da Neil Gershenfeld al MIT di Boston e ha come valore aggiunto il fatto che è all’interno di un’istituzione scolastica che ne assume la gestione, l’implementazione, la promozione e lo sviluppo nel territorio. Le risorse necessarie al progettoprovengono in parte da un Bando del GAL Alta Umbria di cui è stato beneficiario il Comune di Umbertide che ha deciso di investire nel progetto a favore dell’imprenditoria giovanile, dal cofinanziamento di aziende locali, dal sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, dall’Istituto Scolastico stesso e da altri imprenditori che sono intervenuti per l’acquisto o donazioni di prestigiose strumentazioni, arredi e riqualificazione degli spazi. La Provincia di Perugia, pur nella fase complessa della sua ristrutturazione, ha fornito materiali, risorse umane, impiantistica, messa a norma degli ambienti e coordinamento dei lavori indispensabili per la realizzazione del Progetto.

continua a leggere…

Ti potrebbe interessare anche

A Orvieto un campus modello Google: tra robot e baby park

Vetrya ha aperto un corporate campus all’avanguardia, dove il lavoro incontra la formazione e dove le mamme possono portare i figli in ufficio grazie all’area dedicata all’infanzia

Dopo 18 anni nel container, i bimbi di Nocera Umbra hanno una nuova scuola: super 
hi-tech

A Nocera Umbra è stata inaugurata la nuova scuola a tanti anni dal terremoto che distrusse quella vecchia: ora i bimbi hanno LIM, laboratorio tech e pavimenti riscaldati

Al via a Milano la Fashion Week. Cinque startup che vogliono innovare nella moda

Dal 20 al 25 settembre nel capoluogo lombardo eventi e passerelle per mettere in mostra le ultime tendenze in fatto di abiti, scarpe e accessori. Ma non bisogna perdere di vista chi cerca di modernizzare il settore con la tecnologia. Qui qualche esempio

A ottobre debutta Aml bitcoin, la criptovaluta che contrasta i crimini finanziari

Marcus Andrade ha proposto di introdurre questa modalità di pagamento nel porto di San Francisco. La trasparenza e la sicurezza garantite dal sistema hanno attirato l’attenzione delle istituzioni negli Stati Uniti che potrebbero portare alla sua legittimazione

Il brevetto di Harvard arriva in Italia con la batteria di Green Energy Storage

Il sistema, basato su una molecola estraibile dai vegetali, consente di accumulare energia, riducendo l’impatto ambientale e i costi di produzione. L’idea di business è diventata un caso di successo anche per l’overfunding su Mamacrowd

Food delivery, cosa ordinano gli studenti | La ricerca

Al vertice delle preferenze svettano i piatti americani seguiti dalla cucina asiatica e da quella italiana. In Italia trionfano pizza, burger e sushi. E il 75% spende oltre 20 euro per un ordine

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo