Teachat, startup delle ripetizioni online, vince a Bologna la ING Challenge

La startup che mette in collegamento studenti e tutor avrà la possibilità di incontrare i mentor di H-Farm

E’ il progetto imprenditoriale valutato come migliore perché combina in modo ottimale il Made in Italy, come mercato di riferimento, un team affiatato e competente e un’idea innovativa. Si chiama Teachat ed è la startup che ha sviluppato una piattaforma web mobile che facilita l’incontro tra studenti che necessitano di ripetizioni su materie specifiche e tutor che possano offrire così la loro formazione a distanza, attraverso una chat. Teachat è la vincitrice della tappa di Bologna di ING Challenge – Join the start-up tour presso la Fondazione Golinelli, progetto rivolto alle nuove generazioni organizzato da ING Bank Italia in collaborazione con H-FARM.

INGCHALLENGE FONDAZIONE GOLINELLI BOLOGNA

Portano a casa due giorni di training e mentoring al Campus di H-Farm e la possibilità di presentare le propria idea nel corso di un investor day, sempre all’acceleratore di Roncade (Treviso). Il team di Teachat è composto da Daniele Lama e Marco Rosetti, co-fondatori di Teachat, entrambi provenienti da Cesena. Durante l’incontro, cui hanno partecipato esperti in materia, studenti, imprenditori digitali e istituzioni locali, sono stati affrontati temi legati alla Smart Education, il complesso di strumenti che sfruttano le nuove tecnologie e l’innovazione digitale per erogare servizi scolastici e favorire l’apprendimento interattivo, rendendo così lo studio più facile e divertente per i ragazzi.

ING Challenge – Join the start-up tour è un progetto che nasce per fornire un supporto concreto e continuativo alla formazione dei giovani talenti italiani sui temi dell’imprenditorialità e del digitale, mostrando le opportunità di business nei settori più innovativi e con maggiori prospettive per il futuro. L’ambizioso e sfidante obiettivo di ING Bank è quello di lanciare 50 nuovi giovani imprenditori entro il 2020 e offrire loro, grazie alla collaborazione quinquennale con H-FARM, 25.000 ore di mentorshipQUI per candidare il tuo progetto.

 

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

Il brevetto di Harvard arriva in Italia con la batteria di Green Energy Storage

Il sistema, basato su una molecola estraibile dai vegetali, consente di accumulare energia, riducendo l’impatto ambientale e i costi di produzione. L’idea di business è diventata un caso di successo anche per l’overfunding su Mamacrowd

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo