Codemotion Kids: ecco i nuovi corsi di coding per i più piccoli

A Luiss Enlabs open day per presentare i nuovi corsi di coding, elettronica, robotica e app

Codemotion Kids è una palestra di tecnologia, nata per avvicinare i bambini e ragazzi dai 4 ai 17 anni all’informatica in modo creativo e divertente. Nei corsi Codemotion Kids i ragazzi sono stimolati a utilizzare le tecnologie a loro disposizione per creare videogiochi, app, robot, circuiti, video musicali, siti web. Più di 5000 bambine e bambini hanno già partecipato ai laboratori e workshop alla Maker Faire, ai corsi a Roma e ai minilab a Milano. Sabato 24 gennaio a Luiss Enlabs, la fabbrica delle startup, in via Giolitti 34, c’è stato Codemotion Kids 2.0, un open day rivolto ai genitori per conoscere il team di Codemotion (l’hub per l’innovazione che organizza la più grande conferenza tecnica in Italia e una delle più grandi in Europa e le attività pensate per avvicinare i bambini e i ragazzi alla programmazione: Codemotion Kids 2.0), i docenti e i nuovi corsi dedicati a codingelettronicaroboticacreatività digitale.

coding

Testimonial d’eccezione: i bambini che hanno già partecipato ai corsi, che hanno raccontato la loro esperienza. Attraverso le parole dei docenti e la testimonianza dei bambini che hanno già partecipato ai corsi Codemotion Kids di codingelettronicarobotica e creatività digitale, si è cercato di far comprendere l’importanza delle nuove tecnologie come strumento per rendere i bambini cittadini consapevoli del futuro.

coding

coding coding

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Smart e integrata nell’ambiente urbano. L’estetica innovativa della torre Dicecell

L’azienda italiana Calzavara ha creato un’antenna per reti cellulari e sistemi IoT che si adatta allo stile cittadino. Può combinare illuminazione intelligente, una panchina riscaldata, interazione con strumenti digitali informativi e la possibilità di ricaricare smartphone e bici elettriche

Cibo e risorse naturali. Le 6 aree in cui la scienza può salvarci dalla catastrofe

L’Istituto per il cibo, la scienza e la tecnologia di Londra ha definito “chiara ed urgente” la necessità che scienza e tecnologia trovino delle soluzioni ai problemi di coltivazioni sicure e sostenibili