La iOS Developer Academy cerca 400 studenti (il doppio rispetto al 2016). Il bando

Aperte fino al 31 maggio le selezioni per l’iscrizione ai corsi della prima Developer Academy in Europa offerti dall’’Università Federico II di Napoli in collaborazione con Apple

Fino al 31 maggio 2017 è aperto il bando di iscrizione per i giovani imprenditori e futuri sviluppatori che vogliono frequentare i corsi della prima Developer Academy in Europa offerti dall’’Università Federico II in collaborazione con Apple. QUI si possono trovare le informazioni sulle modalità di iscrizione e presentazione delle candidature, che inizia il suo secondo anno di attività in autunno, a ottobre per l’esattezza. Rispetto allo scorso anno, l’Academy raddoppia il numero di studenti accolti per il nuovo anno accademico: saranno infatti circa 400 gli studenti selezionati, che avranno accesso alla formazione sullo sviluppo di applicazioni iOS per l’ecosistema di app. QUI il bando.

Leggi anche: Ventre (Apple Academy): «Sulle startup manca la grande impresa. Opportunità dai dati, se la PA li “aprisse”»
Leggi anche: Academy Apple, ecco il bando: iscrizioni entro il 1 agosto

apple-campus-napoli

Startup, sviluppo software e design

Il programma si concentrerà sullo sviluppo di software, la creazione di startup e il design di app iOS, con ’enfasi sulla creatività e sul processo collaborativo. L’’obiettivo è dare la possibilità agli studenti di acquisire le competenze necessarie per avere successo. L’Academy si propone di attrarre studenti con esperienze e interessi eterogenei: il percorso formativo è stato progettato infatti per supportare non solo individui che hanno già maturato esperienze nella scrittura di codice o di informatica, ma anche giovani interessati a settori quali design e business. Il programma è aperto a studenti provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo: il primo anno di corso ha ospitato studenti provenienti da Germania, Olanda, Messico e Turchia. L’Academy è stata inaugurata a ottobre 2016 accogliendo i primi 100 studenti e altri 100 hanno iniziato i corsi a gennaio 2017, tutti selezionati fra 4000 candidati. In tre anni, 1000 sviluppatori e imprenditori studieranno all’Academy.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Missione VITA, Paolo Nespoli torna nello spazio

L’astronauta italiano sarà per la terza volta in orbita attorno alla Terra, per la seconda volta ospite della Stazione Spaziale Internazionale. Il suo compito a bordo della ISS sarà svolgere esperimenti di fisiologia e biochimica per studiare il comportamento della vita nello spazio

Google, Facebook e marketing digitale: così il turismo in Portogallo fa numeri e dà lavoro

Visibilità nelle ricerche online e offerte personalizzate. Ecco come il Paese lusitano ha fatto delle proprie bellezze un business, con un fatturato 2016 di 11 miliardi (e 40 mila posti di lavoro in oltre 4 mila aziende)

Un robot subacqueo ha ispezionato i reattori di Fukushima

Per analizzare l’entità dei danni del terremoto del 2011 nella centrale nucleare di Fukushima, gli scienziati stanno usando un piccolo robot a forma di pesce che ha restituito le prime immagini del reattore

Questa startup di Wylab trova borse di studio per atleti | Usa College Sport

Selezionare borse di studio per atleti nelle università statunitensi, questa la mission del progetto di Deljan Bregasi: «Abbiamo relazioni con 2000 diverse università e possiamo comunicare con migliaia di allenatori di 14 sport diversi»

Come rapire Martina, 5 anni, usando i dati su Facebook. Il video da 200mila visualizzazioni in 24 ore

Matteo Flora ha dimostrato com’è possibile che un profilo Facebook creato dai genitori a una bambina possa rivelare dati preziosi utilizzabili come un’arma da un rapitore. Il video è diventato virale in poche ore