7 app per prepararsi all’esame di maturità

Ecco una raccolta di applicazioni per il ripasso delle materie d’esame. Strumenti utili per la preparazione delle prove scritte ed orali della maturità

Non si possono conoscere in anticipo i quesiti che ci verranno sottoposti durante l’esame di maturà. Soprattutto per la terza prova, non c’è toto-esame che tenga. Si può solo ripassare per bene tutto il programma per non essere colti impreparati. In questo elenco abbiamo raccolto 7 app utili per prepararsi all’esame e alla prova orale.

Leggi anche: 7 app per formattare (bene) tesi e ricerche accademiche

LINGUE STRANIERE

app1. Duolingo

L’app completamente gratuita per imparare le lingue straniere, in particolare l’inglese. Semplice da usare, dopo la registrazione l’utente ha la possibilità di scegliere la lingua da imparare (o ripassare), avanzerà step by step nei livelli più difficili. Questa specie di percorso rappresenta una specie di sfida personale, dove si ripassano (e studiano) le lingue, imparando nuove parole.

tandem-scambi-di-lingua-app

2. Tandem

Un altro strumento per il ripasso delle lingue. Questa volta non si tratta di una “sfida personale” bensì di un lavoro di squadra. Tandem, infatti, ha lo scopo di metterein contatto l’utente con migliaia di ragazzi di tutto il mondo.. Insieme avranno la possibilità di fare potenziare lo speaking. La chat interna, inoltre, è utile per migliorare il proprio livello di scrittura e lettura.

 

LETTERATURA ITALIANA

fareLetteratura-app3. fareLetteratura 

L’app fareLetteratura (di cui abbiamo parlato qui) raccoglie più di 80 opere e ritratti di grandi autori italiani, oltre che parafrasi, spiegazioni, commenti. Manzoni, Boccaccio, Montale sono tutti analizzati e recensiti all’interno di questo database.

app14. iRiassunti 

Un’applicazione con oltre 150 riassunti, approfondimenti e biografie degli autori italiani più importanti per consentire il ripasso smart del programma di letteratura.

LATINO

unnamed-150x1505. Lvdvs

Lvdvs è unisce il divertimento e lo studio. Un percorso a livelli, dove nei primi livelli si richiede il semplice  legame delle immagini alle parole che le definiscono. Andando avanti nella classifica è possibile sfidare i proprio amici nei quiz grammaticali a tempo

RIPASSO GENERALE

guida-pag-18-App-Study-Blue6. Study Blue

Con quest’appplicazione l’utente può creare delle Flashcards, dove inserire una foto o un testo, che vengono poi riproposte dal sistema in maniera casuale, così da rendere possibile la verifica di quali argomenti si sono memorizzati e per quali invece è necessario un ripasso più approfondito. Questo tool è utile soprattutto per allenare gli studenti ad affrontare gli argomenti a sorpresa che capitare durante gli scritti e l’orale

App-MaturitàOK7. Maturità OK 

Comprende tre app che utili per affrontare l’esame finale: una per prendere appunti; un registratore vocale per consentire allo studente di riascoltarsi mentre ripete la lezione; infine una per condividere le registrazione con i propri amici e compagni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche

“Abbracci e successo”. Gli auguri di Gianni Morandi per la maturità 2015 [VIDEO]

I video-auguri del cantante per i quasi 500mila maturandi hanno raggiunto più di 1 milione e mezzo di visualizzazioni in 12 ore. Ecco cosa dice l’Eterno Ragazzo agli studenti

Maturità 2015, la Polizia a caccia di bufale e un hacker ci dà 3 indizi per scovarle

Ragazzi non credete alle leggende metropolitane del toto esame. Qui scoprirete come non cadere nelle bufale del web sulla Maturità 2015

Maturità 2015| 3 consigli per la versione di latino e la prova di matematica

Mancano poche ore alla seconda prova e quasi 500mila studenti sono alle prese con il ripassone dell’ultimo minuto. Abbiamo raccolto qualche consiglio utile per affrontare al meglio le prove di matematica e latino

Toto-maturità, quel tentativo (che a volte riesce) di predire i temi dell’esame

In vista della maturità gli studenti cercano di indovinare sul web che tracce sceglierà il ministero: ci sono degli anni in cui effettivamente ci sono riusciti

La startup di Firenze che aiuta chi affitta camere, appartamenti e B&B. Keesy

Patrizio Donnini ha sviluppato un servizio di check-in e check-out automatizzato per chi fa home sharing. I Keesy Point, localizzati in punti strategici di arrivo come stazioni e aeroporti, sono aperti 24 ore su 24, per garantire la massima libertà di host e guest. Si parte da Firenze, poi sarà la volta di Roma, Milano e Venezia

L’ecommerce di cibo e vino Made in Basilicata, con le ricette degli chef del posto. Godebo

Il progetto di tre lucani per valorizzare i prodotti enogastronomici del territorio e portarli sul mercato nazionale e internazionale. Si possono acquistare ingredienti singoli e anche menu. E ci sono anche i video tutorial per le ricette