Tutta la letteratura mondiale in una mappa: l’ha fatta Martin, artista 18enne

L’artista slovacco Martin Vargic è un creatore di mappe: ne ha fatta una che raccoglie tutti i generi e periodi letterari, per studenti e amanti dei libri

Martin Vargic è un artista slovacco di 18 anni. Martin è uno scrittore e un imprenditore, ed un grande appassionato di mappe. Sulle numerose scoperte che si possono fare semplicemente guardando un disegno visuale che sovrappone dati alla geografia, il giovane Martin ha scritto un libro, “Vargic’s Miscellany of Curious Maps” nel quale ha pubblicato tutte le sue mappe, disponibili anche sul sito halcyonmaps.com. Il libro è un atlante che raccoglie le sue mappe più curiose.

mappa

Martin è diventato molto famoso nel 2014 per la sua mappa di internet, pubblicata sul auto Deviantart. La mappa rappresenta i più grandi siti internet e aziende software come nazioni. Altre mappe particolari sono quella sul cambiamento climatico, o quella sugli stereotipi. Per gli studenti o gli amanti dei libri, però, c’è una mappa di Martin che potrebbe essere molto utile per un ripasso prima degli esami: la mappa della letteratura.

La mappa contiene i diversi periodi e i generi della letteratura, rappresentati come fossero paesi. La mappa si legge dal centro verso l’esterno, mostrando la graduale evoluzione dei generi. In ogni paese ci sono tutti gli autori maggiormente rappresentativi di quel genere o periodo. I quattro continenti simboleggiano le diverse forme letterarie: Dramma, Poesia, Prosa Narrativa, Prosa Saggistica. “Ho impiegato circa tre settimane per progettare e disegnare la mappa della letteratura, spesso ho dovuto lavorarci più di 15 ore al giorno sul progetto” ha detto Martin. La sua “zona geografica” preferita è quella della prosa narrativa: “E’ la più intricata e complessa, e contiene anche un sacco di miei libri preferiti e generi letterari, come fantascienza e fantasia”.

 original-11996-1442590768-3

original-21902-1442590692-3

 mappa2

 original-22188-1442590604-3

Ti potrebbe interessare anche

“Salviamo la cattedra di greco!”. Così un liceo di Londra chiede aiuto al web

La Camden School for girls è considerata l’ultima scuola pubblica non selettiva del Regno Unito a insegnare il greco. I tagli ai fondi, però, hanno indotto l’istituto a cancellare le lezioni. Docenti e studenti si sono mobilitati per salvare il corso, con una raccolta fondi

10 scuole per la vita che stanno cambiando il modo in cui pensiamo l’istruzione

Ben Keene ha raccolto le 10 scuole che nel mondo stanno cercando un modello di istruzione diverso dai canoni tradizionali. E che sia per la vita

Al “Salutati-Cavalcanti” di Buggiano arriva la prima biblioteca digitale a scuola

L’alfabetizzazione digitale parte dai libri di carta: così in provincia di Pistoia si è avviata la realizzazione della prima biblioteca digitale scolastica

Il sequestro dell’intero dominio .cat in Catalogna, Flora: «Gravissimo e pericoloso» | Video

Più di 100 mila domini sotto sequestro: è l’effetto dell’irruzione della Guardia Civil spagnola nella Fundació puntCat. Obiettivo: oscurare i siti che promuovono il referendum per l’autonomia della Catalogna

Una startup slovacca produce su ordinazione case trasportabili. Ecocapsule

Questi moduli abitativi producono energia pulita e filtrano l’acqua piovana. Possono essere posizionati dovunque e offrono una soluzione a chi non vuole rinunciare né alla comodità né all’avventura dell’esplorazione