I 15 corsi di laurea più bizzarri del mondo

Ci sono quelli che insegnano tutto sui polli e quelli che cercano di tramandare la filosofia dei Simpson. Abbiamo raccolto alcuni dei corsi di laurea più strani al mondo

La maturità alle porte, la paura degli esami e soprattutto quell’abisso davanti: la scelta del giusto corso di laurea che potrebbe condizionare la vita futura. Scegliere la materia in cui investire i prossimi 3-5 anni di vita non è facile, data anche l’ampia scelta di corsi oggi a disposizione degli studenti. Uniplaces, portale specializzato negli alloggi per studenti nel mondo, ha esaminato le offerte formative globali per aiutare gli studenti a scegliere cosa fare della propria vita. Tra tutti, ne sono emersi alcuni composti da materie non proprio convenzionali.

laurea

1. Filosofia dei Simpson

L’Università della California ha eletto la celebre famiglia Simpson a materia di studio. La materia si fonda sull’idea che fra le puntate delle creature di Matt Groening si nascondano teorie profonde, comprese quelle elaborate da Kant, Platone e Rousseau. Alla fine del corso, gli studenti possono misurarsi con una grande prova: scrivere una puntata originale per la serie. Un corso più utile agli studenti o ai produttori del cartone animato?

hack

2. Hackeraggio etico

Chi l’ha detto che tutti gli hacker sono cattivi? Il nuovo corso inaugurato dall’Università di Abertay mira a formare pirati informatici capaci di rilevare e correggere falle di sicurezza nei sistemi prima che vengano sfruttate dai cattivi.

canna

3. Coltivazione della Cannabis

Torniamo in California dove l’Università di Oaksterdam offre corsi sulla coltivazione della cannabis. Ispirati dal celebre Cannabis College di Amsterdam, gli studenti imparano tutto sulla pianta e le tecniche di coltivazione, la storia, la politica e la medicina legate a questo vegetale. Chissà cosa succede durante i laboratori pratici.

game

4. Cultura Pop

All’Università di Baltimora il corso di Pop Culture è inserito in uno dei più prestigiosi percorsi di studio. Le lezioni sono incentrate su Marvel, Game of Thrones, Star Trek, gli zombie e tutto ciò che oggi compone il nostro immaginario mass mediatico e non. Secondo Blumber T. Arnold, docente presso l’università, “La funzione degli zombie è la rappresentazione di tutte le cose che accadono negli Stati Uniti, dalla minaccia comunista durante la guerra fredda ai nostri timori circa il bioterrorismo. È relativamente facile associare il concetto zombie con quanto avviene nella cultura odierna. Un altro esempio è il mondo Marvel e il successo delle loro rappresentazioni di eroi e di cattivi. Questi personaggi sono un chiaro schema di come avviene la distinzione tra bene e male al giorno d’oggi”. Provate a contraddirlo.

bow

5. Gestione e tecnologia dell’industria del Bowling

Per tutti quelli che non credono al business dietro dieci birilli e una palla, risponde l’Università di Vincennes, Indiana, dove si tiene un corso per insegnare tutti i meccanismi dietro la gestione di una sala da bowling.

6. Professione Tata 

Alla Sullivan University prendono il babysitting molto sul serio. Hanno infatti messo a punto un programma di 12 mesi alla fine del quale si riceve una certificazione che abilita alla cura dei bambini: si insegna tutto sullo sviluppo dell’infanzia, nutrizione, massaggi cardiaci d’emergenza. Dedicato a chi è alla ricerca di qualcosa di più professionale delle puntate di Sos Tata.

becka

7. David Beckham

Gli studenti di Sociologia o di Scienze dello Sport della Staffordshire University dedicano 12 settimane di studio alla sola figura di David Beckham. E se pensate che le lezioni siano fatte solo dall’analisi del suo gioco e della sua tecnica, vi sbagliate. Si studiano anche i cambi di look del calciatore inglese, nonché la sua relazione con l’ex Spice Girls Victoria Adams.

vichinghi

8. Storia dei Vichinghi e Tradizioni Scandinave

Rimanendo sempre nel Nord Europa, andiamo all’University College di Londra, dove a partire dal prossimo settembre si potrà seguire un corso di laurea sulla storia dei Vichinghi e della Scandinavia, trascorrendo tutto il terzo anno in una delle università scandinave.

cornamuse

9. Cornamusa

La Carnegie Mellon University di Pittsburgh offre, presso la propria sezione di Arti Performative, un corso di Cornamusa. Che pare non sia facile (o molto seguito, delle due l’una): infatti fino a oggi solo una persona si è laureata.

marionette

10 Marionette

L’Università del Connecticut chiama a raccolta appassionati di marionette e burattini: un corso si propone di insegnare tutto su scenografie, costumi, illuminotecnica e i personaggi più famosi del genere tra cui, udite udite, anche il nostro Topo Gigio.

harry

11 Harry Potter

Non dovrete andare alla ricerca di Hogwarts. Fra i suoi tanti moduli, il piano di studi del corso di Scienze dell’Educazione dell’Università di Durham ne ha uno dedicato a Harry Potter. Perché nei libri non ci sono solo favole: gli studenti ad esempio analizzano come il maghetto si sia liberato di ogni sorta di pregiudizio e di bullismo.

surf

12. Scienza e tecnologia del Surf

Nelle facoltà costiere del Regno Unito (tra cui a Cornwall e Plymouth) si insegna questa materia, poco pratica e molto teorica però. Niente cavalcate acquatiche a lezione: si studia la scienza che c’è dietro questo sport.

ferment

13. Scienze della Fermentazione

Nel corso di laurea dell’Appalachian State University, nel North Carolina, gli studenti imparano come far fermentare tutti i tipi di alimenti e bevande. Le conferenze accademiche sono dedicate principalmente alla produzione di birra e alcolici. Non giudicate troppo superficialmente questo corso: le opportunità lavorative legate a esso sono notevoli.

pollo

14. Scienze del Pollame

La leggenda vuole che il Colonnello Sanders, il fondatore della catena di fast food KFC, abbia iniziato il suo impero studiando Scienze del Pollame. La verità è imparare tutto su polli, tacchini, quaglie e tutti gli altri uccelli è un pallino tutto americano: per questo molte università – tra cui quelle della Georgia, Virginia e Missisipi – dedicano un corso di laurea a questa materia.

erb

15. Scienze dei tappeti erbosi

Pochi iscritti per il corso di laurea perfetto per chi vuole essere convocato su un campo da calcio senza dover correre o giocare: all’Università del Kentucky le scienze dei tappeti erbosi vengono prese sul serio da pochi iscritti, ma così le possibilità di diventare il più grande esperto di tappeti erbosi al mondo diventano sempre più alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Giordania è stato realizzato il primo impianto fotovoltaico in un campo per rifugiati

I pannelli solari installati ad Azraq assicureranno elettricità 24 ore al giorno a circa 20mila persone e consentiranno di migliorare le loro condizioni di vita. L’obiettivo è portare questa innovazione anche in campi più grandi come quello di Zaatari

AXA Innovation Hub, la startup interna ad AXA che trasforma le idee in servizi concreti

20 collaboratori di AXA Italia diventano startupper e si mettono alla prova degli esperti del settore. Patrick Cohen “E’ un nuovo modo di lavorare agile e innovativo per liberare l’energia e la creatività. Senza paura di sbagliare”