bSmart con più di 2000 classi virtuali lancia un marketplace e le ripetizioni online
single.php

Ultimo aggiornamento il 11 luglio 2015 alle 5:00

bSmart con più di 2000 classi virtuali lancerà un marketplace e le ripetizioni online

Con oltre 2000 classi virtuali e 1200 libri interattivi, bSmart.it di Applix Education si conferma tra le prime piattaforme di Digital Education in Italia e lancia un nuovo piano di sviluppo

Ben 125.000 utenti attivi di cui 95.000 studenti e 30.000 insegnanti e una crescita del 500% in sei mesi, sono questi i numeri di bSmart, la piattaforma che raccoglie al suo interno vaste librerie digitali, classi virtuali e gruppi studio, appartenente alla società Applix Education, leader nel settore della digital education. “Puntiamo a cambiare il paradigma del libro di testo come unico punto di accesso alle informazioni e come strumento di apprendimento: da oggetto chiuso a insieme di risorse e contenuti multimediali che comunicano tra loro in costante aggiornamento” afferma Claudio Somazzi, CEO di Applix.

 scuola2

Nonostante si parli sempre più insistentemente dell’importanza di introdurre e valorizzare l’innovazione a scuola, il digitale fa ancora fatica a trovare una strada battuta nel sistema scolastico italiano. Per questo motivo sono così incoraggianti i dati sulla crescita di bSmart.it che offre agli utenti validi strumenti per lo studio, come 1200 libri interattivi, 384 autori, 2000 classi virtuali e più di 500mila risorse autoprodotte.

applix

La scuola digitale di bSmart.it

“Abbiamo a cuore la centralità dell’apprendimento ed il ruolo dei docenti e siamo quindi partiti dalle esigenze di insegnanti e studenti: la necessità di avere accesso ad un unico ambiente dove poter reperire tutto il materiale per fare didattica e studiare a 360°, in un periodo in cui il tradizionale libro scolastico cartaceo non può più essere l’unico strumento di formazione e di didattica” racconta Emanuele Putignano, Founder di bSmart e oggi CEO di Applix Education. Aggiunge Michela Barbieri, Founder e R&D Officer: “Desideriamo che la classe sia uno spazio dove la curiosità, la voglia e il piacere di sperimentare motivino l’impegno e lo sforzo dell’apprendimento da parte degli studenti; allo stesso tempo deve essere un luogo dove un docente possa creare relazioni tra informazioni e persone, supportare gli studenti che faticano maggiormente nello stare al passo con il programma scolastico della classe e contemporaneamente potenziare le eccellenze.”

Un ecosistema educativo con marketplace e ripetizioni online

Applix Education sta lanciando un nuovo piano di sviluppo per trasformare bSmart.it in un vero e proprio ecosistema educativo, mettendo a disposizione dei suoi utenti molti più contenuti e servizi. Primo fra tutti, è in programma la creazione di un marketplace interno per permettere l’accesso ad un maggior numero di contenuti per insegnanti, studenti e genitori. A questo scopo verranno coinvolti anche gli editori scolastici, che prima venivano considerati come unici fornitori del sapere con i loro testi scolastici, mentre oggi si mettono a disposizione per una didattica non unicamente basata sui libri. La piattaforma offrirà contenuti multimediali anche non editoriali, come video, immagini, e file audio, forniti da provider nazionali e internazionali. Tra le novità c’è anche il lancio del servizio ripetizioni online con tutor selezionati per gli studenti.

scuola digitale

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter