"Finisco i compiti e creo un videogame". L'accademia per bimbi sviluppatori | iSchool | StartupItalia!
single.php

Ultimo aggiornamento il 24 settembre 2020 alle 14:26

“Finisco i compiti e creo un videogame”. L’accademia per bimbi sviluppatori

La scuola si chiama Digital Bros Game Academy Kids ed è stata lanciata dal Gruppo Digital Bros. Il corso sarà dedicato ai giovanissimi

Imparare a creare un videogioco… dopo la scuola. Il Gruppo Digital Bros, che da anni distribuisce in Italia giochi di successo, da Pro Evolution Soccer a Resident Evil, ha lanciato il suo primo corso dedicato a giovanissimi. Il progetto, chiamato Digital Bros Game Academy Kids, è rivolto ai ragazzi tra i 10 e i 13 anni appassionati di videogame.

Leggi anche: Super Mario compie 35 anni… e vola sul drone

DGBA Kids, come si sviluppa un videogame

L’accademia vuole essere un percorso di apprendimento che avvicina le ragazze e i ragazzi alle materie e tematiche digitali. Il corso aiuterà quindi a sviluppare il pensiero computazionale, mediante la realizzazione di un videogioco, analizzandone le singole fasi.

© Foto: Digital Bros Game Academy

Gli iscritti alla scuola impareranno i vari momenti che conducono al lancio di un videogame, utilizzando il software di programmazione Conduct 3. Partendo dallo stato di ideazione, alla progettazione fino alla programmazione. L’accademia mira a sviluppare le capacità creative e di problem solving degli studenti, coinvolgendoli in un processo logico creativo. Insegnando loro ad organizzare le proprie idee, ovviare agli imprevisti e infine portare a termine la creazione di un vero e proprio videogioco.

Leggi anche: Ancestors Legacy racconta le guerre medievali con l’enfasi del prof Barbero

L’accademia, modalità e organizzazione

Il percorso accademico si terrà per tutta la sua durata da remoto. I ragazzi seguiranno gli insegnamenti in live streaming, attraverso la piattaforma Google Meet, per un totale di 14 ore, suddivise in 7 lezioni di 2 ore ciascuna a cadenza settimanale. Per agevolare gli studenti e non interferire col percorso scolastico, il corso si terrà la domenica mattina, per circa un mese mezzo. Si inizierà infatti l’8 novembre, fino al 20 dicembre.

Foto: Digital Bros Game Academy

L’accademia potrà ospitare massimo 35 partecipanti e ha un costo singolo di 250 euro più IVA. Digital Bros Academy ha comunque previsto una promozione rivolta ai primi iscritti. Per chi si iscriverà entro il 12 ottobre, la quota di partecipazione sarà infatti ridotta a 190 euro più IVA.

Leggi anche: Il walkman che usa lo smartphone al posto delle musicassette

I docenti che seguiranno i corsi sono la Game Designer Martina Raico e il Game Developer e insegnante Dario Fantini. Grazie all’utilizzo del software di programmazione Conduct 3, guideranno i ragazzi con un approccio pratico verso la realizzazione di videogame per PC e mobile.

© Immagine: Digital Bros Game Academy

La Digital Bros Game Academy

Fondata nel 2014, l’accademia si occupa di formazione professionale per diventare sviluppatori di videogiochi. Si tratta dell’unica realtà formativa in Italia che fa parte di un gruppo internazionale, qual è Digital Bros, attiva nel campo dell’individuazione e formazione dei giovani sviluppatori di talento per l’industria dei videogame. Al suo interno presenta vari corsi, dal Game Design e Game Programming, al Concept Art e Game Art 3D.

Leggi anche: In Cina GitHub è l’ultimo rifugio online alla censura del governo

La Digital Bros Academy utilizza un metodo pratico, basato sul learning-by-doing e un approccio ispirato ai modelli bootcamp. Il tutto, all’interno di un ambiente che replica le dinamiche di lavoro di uno studio di sviluppo, al fine di far acquisire agli studenti le competenze necessarie per entrare con successo nel mercato del lavoro.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter