immagine-preview

Giu 5, 2015

Da Youtube a YouTeach: un premio per il miglior video sull’uso dei social a scuola

YouTeach è il concorso di Tim per coinvolgere gli studenti delle scuole superiori a un uso responsabile dei social network come Facebook, Instagram, Twitter

Un video di 5 minuti fatto con lo smartphone per spiegare come usare responsabilmente i social network. Questo l’oggetto del concorso YouTeach promosso da Tim e dal Miur per coinvolgere gli studenti a veicolare nuovi modelli più responsabili di utilizzo dei social network. Le classi vincitrici sono state 5. Ad aggiudicarsi il primo premio è stato il video realizzato dalla classe IIB dell’Istituto di Istruzione Superiore “A.Volta” di Francavilla al Mare – Liceo Classico di Ortona (CH). Gli altri vincitori sono stati scelti dalla Rete, e sono stati la 3AI Istituto Tecnico per il Turismo “G.Giorgi” di Brindisi; la 3A Liceo Scientifico “F.Vercelli” di Asti;  la 2T Istituto tecnico Statale per il Turismo “A. Gentileschi” di Milano e la 3B Liceo Scientifico “Savoia-Benincasa” di Ancona. I video premiati sono visibili qui.

 maxresdefault

Il concorso era dedicato alle scuole secondarie di II grado di tutto il territorio nazionale. Le classi partecipanti dovevano preparare e filmare con uno smartphone una lezione della durata massima di 5 minuti, destinata ai docenti, sull’uso responsabile di Facebook, Twitter, Instagram o YouTube. La giuria ha premiato il filmato che meglio ha saputo trasmettere il processo di apprendimento allo strumento social e la sua valenza in relazione alla cultura digitale da diffondere a scuola.

I primi classificati si sono aggiudicati ognuno un iPad Mini, mentre a tutti gli Istituti premiati è andata la soluzione di didattica digitale “Scuolabook Network” proposta nel Kit Scuola Digitale di Telecom Italia per l’anno scolastico 2015-2016. YouTeach fa parte del progetto nazionale EducaTI, attraverso il quale TIM vuole favorire l’abilitazione al digitale del sistema scolastico italiano, sperimentando e promuovendo nuovi modelli di apprendimento e insegnamento. L’iniziativa si inquadra nelle attività di Corporate Social Responsibility di TIM  #ilfuturoèditutti, un programma di interventi basati sulla creazione di valore condiviso con le comunità in cui l’azienda opera.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter