immagine-preview

Dic 21, 2018

Bonus cultura, Fabio Volo e Sfera Ebbasta fra i più acquistati con i 500 euro per i 18enni

In testa ai volumi "L'interpretazione dei sogni" di Freud e tanti classici, da Svevo a Orwell. Fra i dischi è tutta (t)rap, da Salmo a Gemitaiz

I nati del 1999 hanno ancora pochi giorni per sfruttare i 500 euro del Bonus Cultura 18app introdotto dal governo Renzi. Fondi da spendere in diverse tipologie di acquisti, dai libri agli eventi culturali, dai cd al teatro al cinema fino agli eventi culturali. Il bonus sarà rinnovato anche per il prossimo anno dall’esecutivo Conte, anche se rimangono da capire – visto che la manovra economica è ancora in alto mare – i soldi dedicati e cosa ci si potrà acquistare. Sul tema c’è stata infatti una rincorsa di conferme e smentite fra chi ha ipotizzato limitazioni ai soli libri e chi, esponenti della maggioranza, ne ha sostanzialmente confermato l’impianto in termini di contenuti e servizi acquistabili.

Le modalità rimarranno le stesse

Su un fronte, invece, non ci sono dubbi. Le modalità per assicurarselo, infatti, rimarranno le stesse. Chi spegnerà 18 candeline l’anno prossimo dovrà possedere lo Spid, l’identità digitale per accedere ai servizi della pubblica amministrazione attivabile tramite diversi certificatori, da Poste a Tim, e seguire le procedure per registrarsi e abilitarsi sulla piattaforma 18app.it. Fra l’altro, i fondi messi a disposizione pare non siano stati utilizzati del tutto. In ogni caso, fra 2016 e 2017 a beneficiarne sono stati circa 600mila ragazzi nati nel 1998 e 1999 che hanno speso oltre 163 milioni di euro.

L’aspetto curioso è che l’80% della cifra totale, cioè 132 milioni, sono stati spesi in libri. Anche su Amazon, che ha appena diffuso le statistiche – piuttosto significative vista la mole spaventosa di traffico che passa dal “negozio del mondo” – su quali siano stati i più acquistati. Non solo libri, ovviamente, ma anche dischi.

L’iniziativa di Amazon: il codice

La piattaforma ha anche lanciato un’iniziativa collegata: tutti i nati nel 1999 che fino al 31 dicembre 2018 faranno un acquisto di almeno 50, 75, 100, 200, 300 o 500 euro utilizzando il bonus come metodo di pagamento riceveranno un buono sconto parametrato alla spesa effettuata rispettivamente da 5, 8, 12, 24, 35 o 75 euro da spendere nelle categorie libri, eBook Kindle, audiolibri, cd e vinili e dvd musicali su Amazon.it entro il 31 gennaio prossimo. Per attivare la promozione è però necessario inserire il codice “18appamazon” nella schermata di conferma dell’ordine, prima di concludere l’acquisto.

La top ten dei libri più acquistati col bonus

Per l’occasione Amazon ha appunto stilato la top ten dei libri e dei dischi più acquistati dai ragazzi nel corso dell’ultimo anno pagando con il buono. Fra i 10 volumi c’è “Quando tutto inizia” di Fabio Volo insieme a due testi di Freud (“L’interpretazione dei sogni”, al primo posto), Svevo, Orwell, Pirandello, i manga di Akira Toriyama, Dan Brown e una doppietta di Alessandro D’Avenia. Questa la classifica dettagliata:

  1. L’interpretazione dei sogni. Ediz. integrale di Freud, Sigmund
  2. Origin di Dan Brown
  3. 1984 di George Orwell
  4. La coscienza di Zeno. Ediz. integrale di Italo Svevo
  5. L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita di Alessandro D’Avenia
  6. Il fu Mattia Pascal. Ediz. integrale di Luigi Pirandello
  7. Dragon Ball Super: 3 [Manga di ] di Akira Toriyama
  8. Ossessioni, fobie e paranoia. Ediz. integrale di Sigmund Freud
  9. Quando tutto inizia di Fabio Volo
  10. Ogni storia è una storia d’amore di Alessandro D’Avenia

La top ten dei dischi più acquistati col bonus

In testa alla top ten dei dischi, invece, Sfera Ebbasta che appare due volte – con “Rockstar” e l’album omonimo del 2016 – in compagnia di Salmo, Fabri Fibra, Gemitaiz, Ultimo ed Ed Sheeran. A proposito: l’81% dei diciottenni ha scelto il cd mentre il 19 il vinile.

  1. Rockstar di Sfera Ebbasta
  2. Faccio Un Casino di Coez
  3. ÷ di Ed Sheeran
  4. Album di Ghali
  5. Sfera Ebbasta di Sfera Ebbasta
  6. Enemy di Noyz Narcos
  7. Ultimo: Peter Pan di Ultimo
  8. Midnite di Salmo
  9. Davide – [Doppio CD, Edizione Autografata] (Esclusiva Amazon.It) di Gemitaiz
  10. Mr Simpatia di Fabri Fibra

Le regioni italiane: chi spende di più il bonus?

Guardando infine al Paese su base locale, risulta che la Valle D’Aosta sia stata la regione in cui è stato maggiormente utilizzato il bonus cultura, seguita da Basilicata e Veneto, rispettivamente in seconda e terza posizione. La Sardegna si attesta al quarto posto mentre Molise e Campania si aggiudicano quinta e sesta posizione. Seguono due regioni del Nord-Est, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia e due centro, Marche e Abruzzo.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter